Caricamento in corso ...
 
Rosso
Azzurro
Grigio
Verde


Sotto il vestito... l’intimo giusto!

L’intimo per la sposa
Naturalmente l’abito da sposa è il vero protagonista, ma anche l’intimo per la sposa ha la sua importanza: questo non significa fare acquisti istintivi della biancheria intima che piace, ma occorre tenere conto del vestito. La scollatura, le trasparenze, spalline e tagli sono fondamentali per scegliere cosa esibire sotto.
Ecco quindi qualche consiglio: innanzitutto considerare il tessuto del vestito.  Se optiamo per un abito molto elaborato, con ricami e pizzo, un reggiseno di pizzo calza a pennello, mentre se si è scelto un tubino di seta, la biancheria intima di pizzo è altamente sconsigliata, meglio optare per intimo semplice e senza cuciture. Se il vestito è particolarmente aderente, andrà benissimo la lingerie in microfibra che regalerà un effetto seconda pelle, e vi consente di evitare segni antiestetici.

Qualche piccolo consiglio per la scelta dell’intimo.
La maggior parte dei negozi di vestiti da sposa offrono anche una sezione dedicata alla lingerie per il grande giorno. Sentitevi libere di provare diversi modelli nel negozio, per chiarirvi le idee e scegliere la lingerie ideale da indossare con il vostro abito da sposa. Nulla vi impedisce di andare a comprare accessori & c. in un altro negozio.

A ciascun abito il suo intimo!
Se il vestito da sposa ha un’ampia scollatura sulla schiena, sarà bene considerare coppe autoreggenti in silicone, oppure optare per modelli di reggiseni particolari che si incrociano dietro e si allacciano davanti.
Se invece optate per un bustino che lascia le spalle scoperte, avrete solo l’imbarazzo della scelta tra i modelli a fascia esistenti sul mercato. Sconsigliamo le bretelline in lattice trasparenti, che danno un aspetto poco elegante.

Lingerie
Preziosa e sensuale, come sempre del resto, sarà la lingerie.
Darle un ruolo d’importanza secondaria sarebbe un errore. Presentati alla seconda prova dell’abito con la lingerie giusta. Dovrà sottolineare la scollatura, nascondersi sotto le spalline sottilissime, non trasparire dal pizzo. Decidi per reggiseno, body e slip che, con ottima vestibilità, ti permettano un’ampia libertà di movimento ma è essenziale che siano privi di cuciture evidenti, perché non segnino l’abito. Se hai scelto un abito aderente la lingerie deve essere come una seconda pelle e gli slip, con elastici piatti, ma assolutamente "avvolgenti" o sgambatissimi, così da lasciare liberi i fianchi e glutei. Se decidi per una bella scollatura indossa un reggiseno con coppe ben disegnate, senza rinforzi e con spalline spostabili per poterle nascondere. Se il modello del vestito lo richiede, puoi indossare la guepière, tornata di gran moda, o i corsetti rinforzati da stecche. E’ importantissimo che i materiali, di seta, cotone e microfibra, siano morbidi e impalpabili.
E il colore? Effetto nudo al massimo il bianco.

    Oggi lunedì 26/10/2020 ricorre
    S. Florio martire

    scorpione
    Auguri ai nati sotto il segno dello scorpione