Caricamento in corso ...
 
Rosso
Azzurro
Grigio
Verde


Tradizioni, superstizioni e credenze per la sposa

Attorno all’abbigliamento della sposa ruotano superstizioni e credenze, alle quali quasi tutte le spose, anche le più scettiche, provano ad attenersi. Per tradizione, si vuole che il giorno delle nozze la sposa porti con sè cinque cose: 

  • una cosa vecchia. Questa simboleggia il passato, tutta la vita antecedente al matrimonio e l’importanza che questa ricopre. Ogni sposa deve portare con sé un oggetto appartenente al proprio passato, giusto per non dimenticarlo nel nuovo cammino che si va ad intraprendere;
     
  • una cosa nuova. Questa come simbolo della vita che si sta per cominciare e delle nuove sfide che questa porterà con sé;
     
  • una cosa prestata. Ovviamente sarà una persona cara a prestare quest’oggetto, a simboleggiare che le persone care restano vicine anche nel passaggio dal vecchio al nuovo;
     
  • una cosa regalata. Questa simboleggia l’affetto delle persone che si amano;
     
  • una cosa blu. Indica sincerità e purezza da parte della sposa. Da tradizione,di questo colore sarà la giarrettiera, indossata nel caso di gonne ampie e coprenti.

    Altra superstizione molto forte e viva tuttora è quella che il futuro marito non possa vedere il vestito da sposa se non al momento della cerimonia:  vederlo prima porterebbe sfortuna.

Oggi martedì 07/07/2020 ricorre
S. Claudio martire

cancro
Auguri ai nati sotto il segno del cancro